Conclude la formazione in Danza Classica Accademica con il Biennio di Perfezionamento tenuto dalla docente Margarita Smirnova, conseguito al Centro Studi Coreografici Teatro Carcano di Milano.

 

Nel corso dei suoi studi, partecipa a numerosi stages di tecnica classica, moderna e contemporanea con maestri illustri, presso l’École Superieure de Danse de Cannes, l’Academie Princesse Grace di Monaco, Victor Ullate Escuela di Madrid, l’Accademia del Teatro alla Scala di Milano, l'Ekodance International Project - Pompea Santoro di Torino e presso la Fondazione Nazionale della Danza - Aterballetto di Reggio Emilia.

Ha partecipato a diverse produzioni coreografiche di Massimiliano Volpini e con la compagnia Jas Art Ballet di Sabrina Brazzo e Andrea Volpintesta.

Dal 2017 si dedica all’insegnamento, frequentando il Corso Biennale per Insegnanti di Danza Classico-Accademica presso la Scuola di Ballo dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano tenuto dalla docente Amelia Colombini, conclusosi nel giugno 2019 con attestato di merito.

 

Partecipa a diversi spettacoli, come l’Aida prodotta dal Teatro Coccia di Novara per il festival Tones on the Stones nel luglio 2019.

 

Da novembre 2019 a giugno 2020 frequenta e conclude il Terzo anno per Insegnanti di Danza Classico-Accademica della Scuola di Ballo del Teatro alla Scala, questa volta sotto la supervisione della docente Loreta Alexandrescu.

A febbraio 2020, Amelia Colombini, Docente della Scuola di Ballo Accademia Teatro alla Scala, la sceglie come sua insegnante assistente per una giornata di lezioni presso Danza in Fiera, a Firenze.

Ha partecipato inoltre a diversi moduli formativi per insegnanti di danza classica tenutisi online dal Maestro Marco Batti, direttore dell’Ateneo della Danza di Siena e del Balletto di Siena.

Nel 2020 si certifica nell’insegnamento del Pilates Barre, una disciplina che combina Yoga, Pilates e movimenti della danza per sviluppare muscoli e rafforzare il corpo. Durante il mese di luglio 2020 ha lavorato come assistente alla coreografia di Giuliano De Luca per lo spettacolo “Omaggio a Nino Rota”, prodotto dal Teatro Coccia di Novara in collaborazione con la Scuola di Alta Formazione A.I.D.A. di Milano.

 

Da febbraio 2021 ottiene l’abilitazione all’insegnamento del metodo Progressing Ballet Technique (PBT), una tecnica specifica per i danzatori che ha l’obiettivo di allenare al massimo delle potenzialità la memoria muscolare del corpo.

 

A luglio 2021 viene scelta da Loretta Alexandrescu, Docente della Scuola di Ballo Accademia Teatro alla Scala, come sua assistente nella redazione di contenuti e materiali sulla metodologia della tecnica della danza classico-accademica da presentare all’evento I.D.C. (International Dance Conference) organizzato da Ateneo della Danza di Siena.

 

Insegnante di Progressing Ballet Technique presso lo Stage "A tutto classico" edizione 2021, organizzato da Proscaenium S.r.l. accanto ai Docenti della Scuola di Ballo Accademia Teatro alla Scala Walter Madau, Giulia Rossitto, Letizia Fabbrucci.

 

A settembre 2021 ricopre il ruolo di danzatrice nel cast dello spettacolo Les Parisiennes prodotto dall’Associazione Culturale Show Me.

 

Dopo aver lavorato come assistente al corso 1° pre-accademico presso la scuola di danza Proscaenium S.r.l. di Gallarate, attualmente tiene corsi di danza classica, repertorio e PBT presso Tballet Como a.s.d., Como e Tempio della Danza a.s.d., Novara.